venerdì 29 ottobre 2010

Black Pearls: Jump And Shout!

.
 Jump And Shout (Jump)
.
I brani di ''Jump And Shout!'' (Jump Records, ?)  ci raccontano il suono del funk e del r&b più primitivo: bassissima fedeltà, ed altissima energia. E divertimento: una gran voglia di far festa, ballare e urlare sui tempi sicopati di questi rarissimi 45 giri; brutale party music in cui si respira l’aria del più autentico spirito underground. Autentiche gemme come ''If You Wanna" di Baby Jean, ''The Zombie Stomp'' di Danny Ware, "The Grunt" di Eddie Kirk o "Way Down Home" di Larry Bright, avrebbero potuto tranquillamente arrivare in cima alle classifiche se ancora una volta non fossimo costretti a tirare in ballo la famigerata segregazione razziale che in quegli anni ('50) incideva inevitabilmente sulle programmazioni radiofoniche e di conseguenza anche sulle vendite. Peccato solo per le note di copertina offerte dalla Jump (credo una misteriosa sottoetichetta dell Crypt), praticamente assenti (scarse le informazioni riportate: manca adirittura l’anno di pubblicazione del CD e compaiono solo i titoli dei brani e gli artisti coinvolti). Restano comunque 26 scopiettanti canzoni che attendono solo di essere scoperte.You Can't Sit Down!
.
.

Nessun commento:

Posta un commento