giovedì 14 ottobre 2010

African Pearls: Kankan Blues

.
Kanté Manfila & Balla Kalla: Kankan Blues (African Music, 1991)
.
Kankan è una città della Guinea che dista circa novecento chilometri dalla capitale Conakry. Vi si recarono, nel Novembre del 1987, il chitarrista Kanté Manfila, ex leader degli Ambassadeurs (quelli di Salif Keita, ma anche di Idrissa Soumaoro di cui mi sono occupato nel post precedente), e il suonatore di balafon Balla Kalla, allo scopo di registrare un disco di blues direttamente nelle strade della loro città natale, circondati da familiari ed amici. Ma c’erano problemi tecnici insormontabili, per cui si optò per session mirate all’interno di un locale. In due/tre giorni venne così inciso il materiale che nel 1991, dopo anni di circolazione sulle solite cassettine, venne finalmente riproposto su disco dalla African Music. Blues africano, elettrico, non lontanissimo da quello proposto dal maestro Ali Farka Toure, iniziando proprio da quella ''Kankan Blues'' che dà il titolo al disco, lunga ipnotica e tormentata perla strumentale di sgargiante bellezza, che inserisce subito in un contesto malinconico e rilassato, una siesta meditativa nelle polverose strade della città guineana. I temi del disco sono quelli ricorrenti della tradizione dei griots affidati a belle voci femminili nelle parti cantate ( Dhelinouma Diabaté e Nyalenfi Kanté ) con il supporto della kora di Grand Papa, più un paio di strumentali intensissimi (la stessa ''Kankan Blues'' e "Lamagnote"). ''Kankan Blues'' [ascolta] è l’ennesima gemma di blues africano da riscoprire senza esitazione, e come spesso capita quando la musica del diavolo fa visita alla sua terra originaria, è un disco imperdibile.

3 commenti:

  1. Maravilha...sono commossa da quanto è bella 'Kankan Blues'. Grazie ancora di cuore :)))

    RispondiElimina
  2. Hai ragione: Maravilha!!! Non serve aggiungere altro.

    RispondiElimina
  3. Ecco ecco ecco! Le tessere del mosaico mi sono andate a posto, Kankan Blues è la Maggot Brain del blues africano! Che ne pensi? :)

    RispondiElimina